•  
     
  •  
     
  •  
     
LABORATORIO CULTURALE FABBRICA TEATRALE
Siamo partiti dal concetto di ritenerci fortunati di poter attingere, nella nostra epoca, a teorie sul Teatro formulate dai più grandi Maestri che hanno contraddistinto l’arte più antica e immortale; dal Teatro Greco ad oggi abbiamo assistito a continue rivoluzioni.

Basti pensare alla ricchezza che ci hanno lasciato (solo per citarne alcuni…) Diderot, Stanislasvkij, Grotoswki, Brecht, Brook e tanti altri…Ognuno di questi ha teorizzato e scritto sul modo di fare Teatro subito arricchito e/o contraddetto da chi lo ha seguito…che colorazioni diverse ci vengono offerte!

Per questo ogni sera prima della prova usiamo il testo come pre-testo, per fare esercizi presi dai vari metodi dei grandi Maestri, lasciando il cuore, l’anima e la mente aperti a qualsiasi indicazione ci può venire utile a migliorare la nostra esperienza.

Non ho mai creduto in un’unica verità, né in quella mia né in quella degli altri; sono convinto che tutte le scuole, tutte le teorie possono essere utili in un dato luogo e in una data epoca
(Peter Brook)
STORICO ATTIVITÀ LAB
Studio dell'opera teatrale: SCHWEYK NELLA 2ª GUERRA MONDIALE di Bertolt Brecht
Studio dell'opera teatrale: MISURA PER MISURA di William Shakespeare
Studio dell'opera teatrale: IL MISANTROPO di Molière Jean-Baptiste Poquelin